“Il treno è andato ma il sogno è rimasto. Il sogno del treno porta con sé il confine la frontiera,
l’assenza, la separazione, la migrazione, l’avventura, il paesaggio,
il cammino, l’attesa, il racconto, il confronto sociale. Il treno,
questo mezzo di sogno, in via di estinzione, che va scomparendo nelle tratte minori, nei convogli notturni, e
saltato maniacalmente solo nelle tratte di alta velocità, ispirate più all’aeroplano che al treno.
Cari amici e non, noi ci siamo sognati il treno, e così speriamo di voi..."


Vinicio Capossela

   
Eventi   Da non perdere   Go Slow

Ritorna l'evento dedicato alla valorizzazione delle ferrovie dimenticate ideato e organizzato dalla Confederazione Mobilità Dolce (Co.Mo.Do.) che ingloba le più importanti associazioni ambientaliste e di mobilità sostenibile. C'è chi aprirà depositi e Musei ferroviari, chi esplorerà gallerie e sedimi dismessi in bicicletta, a piedi e a cavallo, chi farà convegni su treni che non partono più

 

Con 7.000 km di  percorsi censiti, la Toscana è una delle terre ideali per l'escursionismo, inteso come pratica che regala benessere non solo grazie all'esercizio fisico ma anche in virtù del contatto con una natura generosa e bella e con una rete di strutture che considerano il viaggiatore come ospite e non come turista.

 

Partiti dalle ferrovie dimenticate, abbiamo viaggiato su quelle delle meraviglie e siamo
arrivati al treno sognato dello Sponzfest di Calitri. Chissà per quale magico incrocio di binari la stazione di Conza-Andretta-Cairano, chiusa dal 2010 anno in cui finirono i lavori di ristrutturazione post terremoto, è stata riaperta e rianimata.

Cerca destinazione
Cerca in Italia
Cerca all'estero
V News

Partita la campagna di crowdfunding su Eppela affinché le #ferroviedimenticate continuino a vivere. Partecipate!. bit.ly/1sFJ1UZ

 
Eventi

Ritorna l'evento dedicato alla valorizzazione delle ferrovie dimenticate ideato e organizzato dalla Confederazione Mobilità Dolce (Co.Mo.Do.) che ingloba le più importanti associazioni ambientaliste e di mobilità sostenibile. C'è chi aprirà depositi e Musei ferroviari, chi esplorerà gallerie e sedimi dismessi in bicicletta, a piedi e a cavallo, chi farà convegni su treni che non partono più

Erranza

Yogyakarta offre l'opportunità di scoprire il teatro delle ombre delle marionette, il wayang kulit, riconosciuto Patrimonio Mondiale per l'Umanità dall'UNESCO nel 2011 e che riunisce gli abitanti per notti intere, oppure di assistere a un balletto, il tutto al ritmo dei gamelan

Libri & Guide

Lavorare per vivere, vivere per lavorare, o vivere senza lavorare? Ci sono italiani che hanno scelto di non lavorare neppure per un minuto della propria vita. Altri, dopo aver capito di cosa si tratta, hanno deciso di smettere. E di non provare mai piú il fastidio della sveglia mattutina, la noia di una riunione inutile, il tormento di un capo incompetente. Liberi e indipendenti. Sempre.

Go Slow

Un secolo e mezzo fa il procedere verso sud della ferrovia Adriatica, opera della Società Italiana per le Strade Ferrate Meridionali, giungeva a servire gran parte della costa pugliese: il 26 febbraio 1865 veniva aperta al traffico la tratta Trani – Bari, seguita il 29 aprile dalla Bari – Brindisi

Libri & Guide

Dall'esperienza di Addiopizzo Travel, nasce Viaggio in Sicilia, un percorso di conoscenza attraverso i luoghi e le storie più significative della lotta antimafia.

Libri & Guide

La bici contemporanea, anzi, è sempre più cool, è per molti giovani una cosa che non “ti” porta, ma “si” porta. S’indossa come un capo di abbigliamento, è l’abito del dandy e dell’hipster, del fighetto e del controfighetto

Mostre

Dopo il successo della mostra "A un passo dal tempo", dedicata ai rapporti tra l’opera di Alberto Giacometti e la statuaria arcaica, il 2015 si apre per il MAN con tre nuovi progetti espositivi dedicati ai linguaggi dell’arte contemporanea e ai temi del cammino, della distanza e dell’ambiente.

Erranza

Il Carnevale, ovvero masopust o fasank (in ceco), sono le parole che hanno una cosa in comune: un “divertimento sfrenato” in cui si riflette l’ispirazione al Carnevale veneziano mescolata con folclore e tradizioni locali

Musei

La sede storica della Banca Commerciale Italiana è oggi uno spazio espositivo e culturale a completamento delle Gallerie di Piazza Scala. In mostra 189 opere dalle collezioni del Novecento di Intesa Sanpaolo, in un percorso curato da Francesco Tedeschi.

Lo sguardo del viaggiatore

Il viaggio è una parola nobile e si riferisce solo a chi lo fa a piedi. I nostri biglietti andata-ritorno verso località più o meno remote sono da chiamarsi spostamenti. Viaggio è cammino senza biglietteria e data di ritorno.

Erranza

Arrampicata sulle colline e circondata da una splendida Baia, San Francisco nasce sulla costa dell’Oceano Pacifico sull’estremità settentrionale della penisola di San Matteo. Le circa quaranta colline si estendono verso sud formando un eccezionale sfondo scenografico, con un mutevole susseguirsi di panorami e strade con pendenze incredibili su cui si arrampicano i caratteristici Cablecars...

Centri Storici

Abbazia di Santa Giustina a Padova, Abbazia di Praglia a Teolo, Corte benedettina di Correzzola: itinerario ideale alla scoperta dei luoghi religiosi più belli della provincia di Padova

Libri & Guide

L'arte della felicità come arte di essere pazienti. Il libro è una raccolta di una serie di insegnamenti del Dalai Lama su come vincere la rabbia e imparare a essere pazienti. Qualsiasi azione positiva,come venerare i Buddha e [praticare] la generosità, accumulata per migliaia di anni, può essere distrutta da un solo momento d'odio. Non esiste male paragonabile all'odio, e non esiste forza paragonabile alla pazienza. Perciò dovrei sforzarmi in vari modi di meditare sulla pazienza.

 
Segui
Viaggiatori.com