Catania

Pin It

A Catania l'Etna è presenza dominante, nel profilo incombente, ma anche nell'architettura e nel colore degli edifici e dei monumenti. La lava è stato il principale e ovvio materiale utilizzato nella ricostruzione dopo il memorabile e devastante terremoto che nel 1693 la colpì insieme a tutta la Sicilia Sudorientale. Il vulcano è così nel corso dei secoli il protagonista di distruzioni e ricostruzioni, responsabile di grandi catastrofi, di mutamenti epocali del paesaggio, ma nello stesso tempo portatore di vita per la straordinaria fertilità delle sue pendici. La ricostruzione ha come effetto la nascita di una Catania nuova, edificata secondo criteri razionali che permettessero di limitare i danni nell'eventualità del ripetersi di futuri terremoti. Ma soprattutto con una unicità e coerenza stilistica barocca che conferì alla città quell'aspetto inconfondibile, con quei colori e quella luce che nel suo nucleo più antico ha conservato fino a oggi.
Nel filmato un breve tour per il centro partendo da via Etnea fino al Castello Ursino, passando dalla piazza del Duomo, il mercato e via Crociferi.

VAI ALL'ARTICOLO

Pics of the month

team1
team2
team3
team4
Back to Top

Questo sito può avvalersi di cookie tecnici, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella Privacy policy.
Viaggiatori.com non utilizza cookie di rilevamento. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.